Indiana Jones-comprare casa a Levanto

Sai cosa cerca chi compra casa a Levanto?No?Beh, sappi che non ha lo spirito avventuriero di Indiana Jones

Nell’ultimo articolo ti ho parlato della tendenza nazionale del mercato immobiliare.In questo invece affronto quello del mercato locale, ovvero di Levanto e dei suoi dintorni.Anche nel peggiori momenti della crisi economica dalla quale faticosamente stiamo(forse) uscendo, Levanto ha mantenuto comunque un fascino e una discreta forza di attrazione per chi cerca di acquistare una casa in Liguria.Ma prima un po di dati.Levanto ha attualmente 5599 abitanti, ci sono 2461 abitazioni, che hanno una metratura media di circa 80 metri quadrati e si sviluppa su un territorio di 38 chilometri quadrati.

Per grandezza e sviluppo del territorio, Levanto mantiene una comodità logistica non facilmente reperibile da Spezia fino ad arrivare a Sestri Levante.Ti chiedi perchè dico comodità logistica?Ora te lo spiego.Levanto è una cittadina di piccola misura, non abbastanza grande da avere le caratteristiche della città vera e propria ma non cosi piccola da avere i limiti di un paesino.Il che gli permette di avere una offerta immobiliare varia, una buona parte di edifici dotati di ascensori, molte nuove costruzioni, una buona disponibilità di posti auto pubblici, una viabilità tutto sommato lineare e diversi servizi essenziali funzionanti.

Tra questi, un punto di primo soccorso, la stazione ferroviaria, supermercati e altro.Possono sembrare una cosa scontata, ma nel mio girovagare per la Liguria a vendere case, posso assicurarti che nel nostro territorio, nella provincia della Spezia, siamo una realtà di tutto rispetto.Inoltre possiamo contare sulle benevole ricadute turistiche che ci derivano dal confinante parco nazionale delle Cinque Terre.Turismo che permette agli immobili di mantenere,sopratutto grazie alla diffusione dello short term rent(affitto di breve  periodo) una buona redditività basata su una stagione turistica ormai lunga circa otto mesi.

Queste condizioni ci permettono spesso di incontrare le esigenze dell’acquirente di seconda casa standard.Cos’è l’acquirente di seconda casa standard?In sintesi.Parlo di acquirente di seconda casa, in quanto buona parte del mercato interno è stato assorbito dall’edilizia convenzionata, o costruzione  in cooperativa.Per questo chi piu spesso compra qua a Levanto è un acquirente di seconda casa.Dico acquirente standard, perchè nel tempo ho delineato abbastanza bene il cliente che acquista una seconda casa a Levanto.

Vorresti sapere com’è fatto?Ok te lo dico.Tendenzialmente è di mezza età, con famiglia al seguito, proviene dai grandi centri urbani del nord o dell’Emilia Romagna.Generalmente professionista o imprenditore.Meno frequentemente è una delle categorie di cui sopra ma in eta piu avanzata e in procinto di andare in pensione o già pensionato che compra per godersi la vecchiaia in Riviera.

Questo tipo di cliente trova  spesso in Levanto un luogo ideale per comprare casa.Naturalmente  è sempre un cliente molto attento all’investimento e molto informato sul mercato.Quindi per le caratteristiche di età di cui sopra, prediligerà sempre immobili comodi.La presenza degli spazi esterni, dell’ascensore e del posto auto, sono una costante nelle richieste di acquisto che gestiamo.Quando non sono presenti, queste incidono pesantemente nel valore finale dell’immobile.

Eh si, perchè poi non è che la mancanza di terrazze e ascensori impediscono la vendita completamente, ma per farne a meno chi compra pretende giustamente di spendere meno rispetto a quelli che ne sono dotati.D’altro canto tu non faresti lo stesso nel comprare una casa piuttosto che un altra?Ovviamente questo tipo di domanda, impone le migliori quotazioni prevalentemente sul centro, e sulle zone panoramiche vista mare.Quotazioni che ovviamente decrescono progressivamente allontanandosi dal mare in direzione entroterra.Grazie a queste caratteristiche e a questo tipo di domanda, le quotazioni su Levanto, nonostante una perdita media di valore pari a circa il 25/30% rispetto al 2008, si mantengono ancora sui 4000 Euro a metro quadro per il centro, per scendere fino a poco meno di 2000 nelle frazioni.

Avendo avuto la possibilità di vendere diversi immobili nel centro, nell’immediata periferia e nelle frazioni, posso come operatore confermare tali quotazioni.I valori sono indicativi, anche perchè ogni immobile ha poi una sua storia unica, quindi a questi valori vanno poi applicati tutti i correttivi del caso relativi alle varie caratteristiche positive o negative dell’immobile, in relazione al tipo di cliente standard che ti ho descritto sopra.Sperando di esserti stato in qualche modo utile con queste informazioni, ti ringrazio per la lettura ed al prossimo articolo.

Enzo Podestà Agenzia ImmobilPro Levanto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.